Mentoring #1 – Chi ben comincia…

Home / Mentoring / Mentoring #1 – Chi ben comincia…

Dopo l’esperienza del laboratorio dal Basso “Oggi a pranzo cultura” si continua cavalcare l’onda delle opportunità offerte da Arti Puglia. Questa è la volta del Mentoring, iniziativa che fa incontrare giovani imprese e associazioni pugliesi con imprenditori esperti che si offrono di aiutarle nella fase di startup.

E per la serie squadra che vince non si cambia, abbiamo deciso di rivolgerci ad alcune vecchie conoscenze, Davide Baruzzi e Rosanna Spanò di BAM! Strategie Culturali, già nostri docenti di Marketing Culturale e Social Media Strategy qualche mese fa, proprio in occasione di Oggi a pranzo Cultura. A loro l’ingrato compito di traghettarci nell’intricato mondo delle start up creative.

Per chi non la conoscesse, Bam! Strategie Culturali  è una società con sede a Bologna, specializzata in servizi innovativi di progettazione, gestione e comunicazione che affianca aziende, enti no profit ed enti pubblici nell’ideazione e nella realizzazione di progetti creativi. BAM! Strategie Culturali è soprattutto un gruppo di giovani (nostri coetanei!!!) motivati e appassionati, per noi fonte di grande ispirazione!

Partiti alla volta di Bologna il 13 Marzo, dopo svariati km e infinite ore di treno, siamo giunti nel quartier generale di BAM! dove ad attenderci, non fiumi di spritz, ma lunghe riflessioni collettive in cui a domande tipo “cosa abbiamo fatto fino ad ora? dove vogliamo andare?” si sono alternate risposte titubanti che via via sono diventate prese di coscienza, illuminazioni, scenari possibili. Inutile dire che buona parte dei risultati ottenuti sia stata merito delle doti maieutiche di Davide e Rosanna senza le quali saremmo stati più facilmente assimilabili ad un gruppo di alcolisti anonimi (vedi facce in foto).

Abbiamo parlato a lungo di project management, strategia e sostenibilità, il tutto condito da birre artigianali e gustosi menu in piccole trattorie bolognesi.

Abbiamo dovuto lottare contro la crianza leccese che è insita dentro di noi per essere quanto più oggettivi possibili nella valutazione delle scelte strategiche che ci consentiranno di camminare con le nostre gambe a conclusione dell’anno progettuale targato “principi attivi”.

Al termine dei tre giorni siamo tornati con molti più attrezzi in cassetta e tanta voglia di ripartire, un’operazione in “linea con il cambio armadio e le pulizie di #primavera” come dice Chiara o “presobenismo” a volontà per citare il nostro mentore.

Prossimo appuntamento: 10 Aprile!

 

Recommended Posts

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment
Contattaci

Inviaci una mail per qualsiasi informazione, Vi risponderemo appena possibile!